Riccardo Prosperi Simafra

Riccardo Prosperi, in arte Simafra, inizia a dipingere nel 2000, lavorando per una famosa bottega fiorentina di restauratori e contemporaneamente studiando con il professor Ottavio Troiano. Nel suo percorso artistico entra a far parte di collezioni private internazionali e nazionali come quella del Ministro delle finanze libanese,del  Ristorante Cipriani Ibiza,  di Diego della Valle, nel Palazzo Tod’s  e di  Cameron Diaz. Simafra ha esposto in tutto il mondo le sue opere. I suoi ultimi lavori sono l’espressione della ricerca che ha avviato negli ultimi mesi, interamente dedicati al rapporto tra Uomo e Natura divenendo il simbolo di un artista rinato.