Nella scelta di un tappeto la misura è un elemento fondamentale, nei tappeti antichi la misura è subordinata alla tradizione, nelle produzioni contemporanee invece non abbiamo vincoli e quindi è possibile scegliere qualunque misura e forma.

Si tratta di valutare quale è la soluzione migliore per ogni esigenza di arredamento. Nel decidere la misura occorre tener presente oltre alla funzionalità il fattore estetico, perché il tappeto aiuta ad ingrandire gli ambienti a valorizzare i mobili ed a dividere gli spazi: un tappeto che va sotto al divano, forse è meno pratico per la pulizia, ma sicuramente allarga la zona salotto; il tappeto che va sotto al letto, invece del classico giroletto, arricchisce la stanza oltre a dare maggior calore; un tappeto non può andare da parete a parete deve avere una cornice di pavimento che fa da passepartout; normalmente è consigliabile che le gambe delle sedie intorno ad un tavolo da pranzo siano entrambe sopra il tappeto e se possibile che ci sia lo spazio per l’apertura.

Ma molte altre sono le soluzioni da valutare e per questo vi invitiamo a consultare i nostri esperti.

Sala da pranzo
Salotto A
Salotto B
Salotto C
Camera da letto A
Camera da letto B
Camera da letto C